Lebbrosario

L’India è ancora il primo Paese al mondo per nuove infezioni di lebbra. Il “morbo di Hansen” (nome scientifico della malattia), si diffonde ancora oggi in numerosi Paesi, ma non è più considerato un’emergenza nazionale dalle autorità di governo, che spesso affidano le cure e la riabilitazione dei pazienti a forme di volontariato.
La condizione dei lebbrosi indiani, come in molte parti del mondo, è una condizione di rifiuto. Ci sono molti preconcetti che la descrivono come un grosso tabù a causa del suo forte contagio. Ma la lebbra non è assolutamente contagiosa; essa si acquista vivendo in condizioni d’igiene precarie come quelle in cui vive questa povera gente.

Da numerosi anni, sosteniamo 29 famiglie malate di lebbra, in India, nella città di Dondapudi, nella zona centro-orientale dello stato di Andhra Pradesh, Diocesi di Eluru.

Aiutaci ad aiutare

Dove Operiamo

Europa

Italia
Svizzera
Polonia

Africa

Camerun
Congo
Nigeria
Madagascar

America del Nord

Stati Uniti d'America

America del Sud

Argentina

Asia

Indie
Filippine
Timor Leste
Indonesia (Isola di Flores)
Vietnam