Acqua per tutti

Il progetto "Acqua per tutti" si pone come obiettivo la costruzione di pozzi per l’accesso all’acqua potabile nei villaggi e nelle zone in cui c’è maggiore aridità. Fino ad ora, grazie alla generosità dei sostenitori de La Cometa, è stato possibile costruire 8 pozzi a Vohipeno, in Madagascar, in Nigeria , in varie zone dell'India. In molti villaggi africani purtroppo donne e bambini sono costretti a raccogliere l'acqua ovunque la trovino, spesso anche dalle pozzanghere fangose che si trovano ai margini delle strade. Si tratta chiaramente di acqua non potabile, che diventa veicolo di infezioni e causa di malattie quali la diarrea, il tifo e il colera. Il problema è presente anche nelle zone attraversate da fiumi perchè l’acqua è inquinata dal bestiame che vi si abbevera.
I primi a subire le conseguenze di questa realtà sono i bambini, le cui difese immunitarie sono ancora troppo deboli per poter combattere efficacemente batteri e parassiti.
Gli adulti si ritrovano, invece, a dover convivere con malattie croniche e continui attacchi parassitari, che limitano le loro capacità lavorative. Spesso spetta proprio ai bambini il compito di recarsi, con secchi e taniche, alla ricerca della fonte d’acqua più vicina: questo espone i piccoli a rischi e pericoli, oltre che ad un grande sforzo fisico.

Contribuisci al progetto ! Dona la vita!
Un pozzo costa tra 1050.00 € ai 1200,00€, a seconda delle zone.
“Per maggiori informazioni, contattaci all’indirizzo di posta elettronica lacometa@consom.it

Dove Operiamo

Europa

Italia
Svizzera
Polonia

Africa

Camerun
Congo
Nigeria
Madagascar

America del Nord

Stati Uniti d'America

America del Sud

Argentina

Asia

Indie
Filippine
Timor Leste
Indonesia (Isola di Flores)
Vietnam